Come distribuire una Chiave di Registro attraverso Group Policy

Gli amministratori di sistema necessitano spesso di configurare Chiavi di registro  su tutte le macchine presenti in una rete business o in un sottogruppo della stessa.

Software e hardware customizzati hanno bisogno di configurazioni specifiche e le aziende di solito hanno soluzioni su misura per le loro esigenze.

Qualunque sia la ragione, una Group Policy è il modo migliore per distribuire una Chiave di Registro in un dominio Active Domain Directory Services.

La configurazione è semplice e veloce.

Aprite il pannello Group Policy Management e create un nuovo Group Policy Object:

How to deploy a Registry Key via Group Policy

Dategli un nome:

How to deploy a Registry Key via Group Policy

Andate al tab Settings. Cliccate col tasto destro su Computer Configuration o User Configuration e selezionate Edit:

How to deploy a Registry Key via Group Policy

Potete distribuire le Chiavi di Registro in base al computer o in base all’utente.

Qui abbiamo scelto un modello in base al computer. Selezionate New Registry Item dal menu a tendina:

How to deploy a Registry Key via Group Policy

Ora dovete specificare la Chiave di Registro da aggiornare, sostituire, creare o cancellare:

How to deploy a Registry Key via Group Policy

Cliccate Ok e la Chiave di Registro sarà impostata:

How to deploy a Registry Key via Group Policy

Comments