Come configurare Volume Shadow Copies (VSS) su Windows Server 2012 R2

Volume Shadows Copies (conosciuto anche come Volume Snapshot Service o VSS) è una tecnologia sviluppata da Microsoft per scattare snapshot ripristinabili di un volume.

Su Windows Server 2012 // 2012 R2 è abbastanza facile impostarlo e ripristinare, in caso di necessità, lo stato di un disco.

Nota: le copie Volume Shadow consentono di ripristinare stati precedenti dell’intero volume, ma non gli stati precedenti di singoli file e/o cartelle.

Aprite il File Explorer e cliccate col tasto destro sul volume dove desiderate abilitare Volume Shadow Copies.

Selezionate Configure Shadow Copies:

Configuring Volume Shadow Copies on Windows Server 2012 R2

Selezionate il volume e cliccate Enable:

Configuring Volume Shadow Copies on Windows Server 2012 R2

Microsoft suggerisce di utilizzare un drive dedicato per salvare le Volume Shadow Copies, nel caso siano presenti molti dati. Cliccate Yes:

Configuring Volume Shadow Copies on Windows Server 2012 R2

Viene generato un primo snapshot. Le impostazioni di default VSS sono:

  • copie Volume Shadow saranno memorizzati nello stesso volume;
  • copie Volume Shadow occuperanno un massimo del 10% dello spazio disco locale;
  • il sistema riserva un minimo di 300 MB di spazio su disco per le copie;
  • il sistema programma due copie al giorno (7.00 AM e 12.00 PM).

Per modificare queste impostazioni cliccate Settings:

Configuring Volume Shadow Copies on Windows Server 2012 R2

Il pannello delle opzioni non necessita di spiegazioni:

Configuring Volume Shadow Copies on Windows Server 2012 R2

Configuring Volume Shadow Copies on Windows Server 2012 R2

Per ripristinare un precedente snapshot selezionatelo e cliccate Revert:

Configuring Volume Shadow Copies on Windows Server 2012 R2

Share: Facebook Twitter Linkedin

Comments