Come configurare l’auto start delle macchine virtuali su VMware ESXi

Se amministri sistemi virtualizzati basati su VMware vSphere (host ESXi), potresti aver bisogno di configurare l’auto start di un gruppo di macchine virtuali.

La ragione più comune per una simile configurazione è il recupero delle attività dopo un  blackout.

L’host ESXi potrà accendersi autonomamente al ripristino della corrente e le macchine virtuali saranno avviate senza alcuna interazione umana.

Seguite questi semplici passi e l’auto start sarà pronto per l’uso.

Effettuate il login al vSphere Web Client e cliccate Configuration:

How to configure virtual machines auto-start on VMware Esxi

Selezionate Virtual Machine Startup/Shutdown:

How to configure virtual machines auto-start on VMware Esxi

Selezionate Properties:

How to configure virtual machines auto-start on VMware Esxi

E’ ora possibile configurare auto start e auto stop delle macchine virtuali.

Mettete la spunta su Allow virtual machines to start and stop automatically with the system:

How to configure virtual machines auto-start on VMware Esxi

Definite i parametri generali per l’avvio e lo spegnimento di tutte le macchine virtuali.

Spostate successivamente le macchine virtuali di cui si necessita l’auto start dalla lista manual startup a quella automatic startup:

How to configure virtual machines automatically start and stop on VMware Esxi

Ricontrollate la lista startup orders:

How to configure virtual machines automatically start and stop on VMware Esxi

E’ inoltre possibile verificare la sequenza di avvio e arresto dalla pagina principale:

How to configure virtual machines automatically start and stop on VMware Esxi

Comments